Topolino profuma biancheria – Tutorial

Topolino profuma biancheria – Tutorial

postato in: profuma biancheria, Tutorial | 6

Ti propongo un tutorial facile, ma molto carino e utile per creare dei profuma biancheria a forma di topolino per i nostri armadi o i cassetti.

Si tratta di un progetto molto semplice adatto anche alle principianti.

Il progetto potrebbe essere anche un regalo simpatico da fare alle amiche.

Materiali per la realizzazione dei profuma biancheria

 

  • un taglio piccolo di lino beige
  • un taglio piccolo di stoffa a fantasia
  • un pezzetto di pizzo per la decorazione
  • un cordoncino per la coda
  • un po’ d’ovatta per imbottire e qualche cucchiaio di di lavanda secca
  • filo da ricamo marrone per il naso
  • fard rosa per le guance e l’interno delle orecchie
  • penna per stoffa per disegnare gli occhi
Tagliare da un cartoncino le sagome come illustrato in foto e delle dimensioni indicate. Riporta le sagome sulla stoffa e ritaglia 4 volte la sagoma delle orecchie, una volta la sagoma della testa, del corpo e del vestito.

Si parte dalla realizzazione delle orecchie del topolino.

Per il primo orecchio metti, dritto contro dritto, 2 sagome e cuci lungo la linea disegnata lasciando la parte inferiore aperta per rivoltare. Ripeti l’operazione anche per l’altro orecchio.

Taglia la stoffa in eccesso e rivolta le orecchie sul dritto.

Piega verso il centro gli angoli di ogni orecchio. Fissa il tutto con uno spillo e cuci a macchina.

Posiziona sul lato dritto del vestitino le orecchie e il muso (dritto contro dritto) come mostrato in foto. Cuci a macchina lungo la linea tratteggiata.

A questo punto attacca o la striscia decorativa di pizzo e unisci, dritto contro dritto, la parte lavorata fino ad ora con la sagoma del corpo. Cuci a macchina lungo la linea tratteggiata lateralmente lasciando un lato aperto per rivoltare la stoffa. Taglia la stoffa laterale in eccesso.

Una volta rivoltato l’interno, imbottisci il topolino con l’ovatta e con la lavanda, e poi cuci a mano l’apertura con il punto invisibile includendo un’estremità della coda.

Ricama a mano il naso. Disegna gli occhietti (io prima segno con la penna cancellabile per poi passare la penna da stoffa nera). Colora con il fard le guance e l’interno delle orecchie.

Ecco fatto! Il topolino profuma biancheria è pronto! Buon lavoro!

6 risposte

  1. che bello! grazie del tutorial!

    Posso chiederti una cosa? La striscia decorativa in pizzo l’hai cucita per la lunghezza sulla stoffa del vestitino?
    grazie ancora!

    • crisdemarchi

      Ciao Marta! In questo caso io non ho cucito la striscia decorativa in pizzo perché era già adesiva. Ma caso contrario, sì, ci vuole una cucitura per la lunghezza. Grazie!!

  2. Tutorial stupendo ❤️

  3. Gracias por tu bonito tutorial,te animo a que realices más.previosa ratita.

Lascia un commento